Comune di Thiene

Comune di Thiene

Urban Center O.A.S.I. Europa

Il servizio Urban Center O.A.S.I. Europa, dove sono allocati sia l'ufficio intercomunale Informagiovani (attivo dal 1998 come Informagiovani locale) e l'Ufficio Europa Thiene-Bruxelles (attivo dal maggio 2008), offre un’ampia gamma di servizi gratuiti, rivolti ai giovani e a tutti i cittadini, senza limiti d’età, con il fine primario di soddisfare le esigenze di informazione, consulenza, orientamento, assistenza e formazione nei settori strategici della Scuola, Università, Alta Formazione, Mercato del Lavoro, in un’ottica europea ed internazionale di formazione continua, con la messa a disposizione di materiale informativo, gratuito, documenti in consultazione libera, accesso a banche dati e siti internet sull'Europa, sportelli decentrati e partnerariati.

Il Comune di Thiene (VI), infatti, con status di Ente domiciliato presso la sede della Regione Veneto RV e dell’Unione delle Camere di Commercio, dell’Industria e dell’Agricoltura, sedi di Bruxelles, intende qualificare, secondo un deciso orientamento europeistico, i servizi offerti ai giovani e ai cittadini dal nuovo Urban Center O.A.S.I.. Il recente intervento di recupero ha trasformato l’edificio dei Bagni Pubblici in Urban Center. Denominato "O.A.S.I. Europa", che sta per Opportunità, Ambiente, Sapere, Idee, e rappresenta un’esperienza pilota attraverso cui aprirsi alla realtà europea, a partire dal mondo dei ragazzi, con l’obiettivo di porsi come riferimento non solo per i giovani thienesi, ma anche per tutto il territorio circostante. La missione è quella di fare da ponte tra le opportunità che offre la città, il mondo della scuola, il mondo del lavoro, l’Europa e il cittadino. Il servizio vede la messa in atto di attività ed azioni diverse e complementari, al fine di:

a. incrementare le informazioni e le opportunità per i giovani del territorio e permettere di acquisire informazioni sull’Europa ed esperienze educative e formative di alta qualità;

b. agire training e mobilità sia in ambito istituzionale che non-formale;

c. promuovere un’attiva cittadinanza europea.

Nello specifico Urban Center:

1. sostiene le opportunità di eccellenza e di innovazione a tutti i livelli di educazione e training, in particolare attraverso una partnership con il mondo dell’impresa, della ricerca e dell’alta formazione in Europa, nel territorio nazionale e regionale, e la messa a disposizione di risorse informative complementari per il sostegno della mobilità e della formazione dei giovani in Europa.

2. realizza progetti di sensibilizzazione sulla cittadinanza attiva e sulla democrazia partecipativa dei giovani e dei cittadini del territorio locale e della provincia, tramite la partnership con A.L.D.A. – Associazione per le Democrazie Locali di Strasburgo– e l’implementazione di metodologie di cooperazione con autorità locali e regionali ed ONG europee, per lo scambio di buone prassi, la realizzazione di attività seminariali e di formazione sull’integrazione europea., sullo sviluppo delle opportunità di impresa ed occupazione per i giovani e le donne. L’Ente è già parte del network europeo ELISAN e partner associato ad Eurocultura, associazione veneta che rivolge la sua azione in favore della promozione della mobilità europea dei giovani, per il lavoro, lo stage e la formazione.

3. incrementa la diffusione delle informazioni sulla realtà sociale e partecipativa dell’Unione Europea in favore dei giovani e dei cittadini con la realizzazione di occasioni formative finalizzate alla promozione del dialogo interculturale ed intergenerazionale e del miglioramento delle competenze e delle esperienze (Soft Skills) giovanili maturate mediante l’educazione non-formale (NFE) ed il miglioramento e l’adeguamento delle competenze in una prospettiva di long life learning.

4. fornisce ai cittadini dell’area vicentina e veneta occasioni di dibattito informato circa gli obiettivi, le politiche e i programmi dell'Unione mediante: a) la realizzazione di iniziative (incontri in-formativi, conferenze, tavole rotonde, pubblicazioni e prodotti audiovisivi, ecc., ); b) la realizzazione di iniziative per gruppi a target specifico (scuole/gruppi giovanili, imprenditori) per la promozione della partecipazione ad azioni europee, a concorsi europei, ecc.; c) la realizzazione di iniziative e di attività di rete per gli operatori istituzionali e altri moltiplicatori europei; d) la realizzazione di iniziative a consolidamento della cooperazione con i mezzi di comunicazione locali e regionali (programmi radiotelevisivi appositamente dedicati, regolari pubblicazioni su organi di stampa, pubblicazioni informative). e) la realizzazione di visite guidate all’ "Urban Center" O.A.S.I. per studenti e cittadini residenti nella Regione Veneto e, in una e, in una prospettiva di partecipazione estesa, ad utenti giovani residenti nell’Unione Europea, per il tramite di azioni di gemellaggio di città, al fine di sensibilizzare il cittadino sulle priorità dell'Unione nelle materie di tutela ambientale e di politica energetica. L’Urban Center rappresenta infatti una esemplare best practice locale in quanto è una esperienza pilota di progettazione di un edificio ad accessibilità pubblica a basso consumo energetico e ad alta compatibilità ambientale. Inserito nel delicato tessuto edilizio del centro storico di Thiene, l’edificio è innovativo sia per le soluzioni architettoniche che per l’uso di fonti di energia rinnovabile e per essere energeticamente autonomo dalla rete. f) implementazione di accordi di collaborazione con le istituzioni universitarie venete (ufficio stage ed orientamento) e centri studi d’eccellenza al fine di promuovere il dialogo università-imprese ove l’ente locale che qui si propone rappresenta l’interfaccia ed il valore aggiunto al networking secondo il principio di sussidiarietà.
 

Informazioni di contatto