Malik ETS

Malik ETS

Sportello Eurodesk

Malik ETS opera nelle aree del Centro Sardegna attraverso il progetto itinerante "Sportello in Spalla", promosso da Eurodesk Italy in partenariato con l’Associazione Malik ed Eurobridge , che prevede la realizzazione di un sistema locale che consenta la diffusione dell’informazione sulle iniziative promosse dall’ Unione Europea e dal Consiglio d’Europa nel settore della Gioventù, della Formazione, dell’Educazione, del Lavoro, del Volontariato e della mobilità internazionale.

Il progetto, autofinanziato dagli enti aderenti e co-finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna, intende informare i giovani sulle politiche dell’Unione Europea, orientarli sui programmi e sulle opportunità a loro destinate, favorire l’aggregazione giovanile per gruppi di interesse e/o consulte giovani e promuovere ed incentivare la mobilità europea.

Nello specifico il progetto prevede:

1. L’attivazione di un’antenna Eurodesk itinerante con appuntamenti trisettimanali presso i centri di aggregazione giovanile e culturale dei comuni coinvolti: Istituti scolastici superiori, biblioteche, Centri di aggregazione sociale/giovanile, sedi associative e municipi;

2. l’organizzazione e realizzazione di progetti di mobilità di breve e lungo periodo all’estero (Erasmus + e Corpo Europeo di Solidarietà, Scambi giovanili, Visite di Studio, Corsi di Formazione, Seminari di Contatto e altre iniziative transnazionali);

3. la preparazione pre-partenza dei partecipanti, il tutoraggio in itinere e la disseminazione e capitalizzazione dei risultati al loro rientro;

4. la registrazione dei Comuni che ne facciano richiesta presso il Portale europeo dei partecipanti (Registrazione URF- Unique Registration Facility- e ottenimento PIC-Participant Identification Code), passaggio obbligato per la partecipazione diretta degli enti alla maggior parte dei Programmi europei;

5. la realizzazione di un Corso di Europrogettazione e Capacity Building rivolto ai giovani e finalizzato alla ideazione e formulazione di idee progettuali da presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del Programma Erasmus+ (Scambi giovanili) e Corpo Europeo di Solidarietà (Progetti di solidarietà). Dal 2015 a oggi sono stati finanziati una decina di progetti di animazione territoriale nati dai corsi e implementati dai giovani con il supporto di Malik ETS.

Informazioni di contatto