Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Visita di studio - Servizi per giovani in situazione di NEET in Finlandia

Visita di studio - Servizi per giovani in situazione di NEET in Finlandia

Sono aperte le iscrizioni per la Study visit – Services for youth in NEET situation, che si realizzerà a Tampere, Finlandia, dal 9 al 13 gennaio 2023. La visita di studio è realizzata dall’Agenzia nazionale finlandese nell’ambito del Partenariato strategico per l’Inclusione, di cui fa parte anche l’Agenzia Nazionale per i Giovani, e rientra nel piano di formazione e cooperazione del Programma Erasmus+|Gioventù.

L’attività rappresenta una grande opportunità per apprendere e condividere buone pratiche nel lavoro con i giovani in condizione NEET, trovare futuri partner e creare nuove idee progettuali. Nel corso della visita sarà possibile visitare i servizi e i progetti rivolti ai giovani NEET nella città di Tampere (servizi comunali), Vamos (ONG) e Siltavalmennus (ONG), condividere tra i partecipanti le pratiche e i metodi di lavoro con i giovani NEET, ricevere supporto nella costruzione di partenariati e imparare ad utilizzare i programmi Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà nell’animazione socioeducativa.

La visita di studio è rivolta a rappresentanti di ONG e Comuni che offrono servizi per i giovani NEET e a chi lavora direttamente con questo gruppo target, anche nel coordinamento di servizi a loro dedicati. Ai potenziali partecipanti non è richiesta un’esperienza pregressa, ma devono essere interessati a creare progetti nell’ambito dei programmi Erasmus+ e/o Corpo europeo di solidarietà. È possibile presentare domanda insieme ad un collaboratore della stessa organizzazione ed è prevista anche la partecipazione di soggetti operanti nel territorio italiano con le caratteristiche descritte nella call.

La lingua di lavoro sarà l’inglese, pertanto è necessario che almeno una persona della stessa organizzazione lo parli correntemente.

I costi di viaggio, vitto e alloggio sono sostenuti da Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà secondo le regole stabilite dai Programmi.

Scadenza: 30 novembre 2022.

 

Potrebbe interessarti