Notizie Eurodesk Italy

Tre nuove Capitali della Cultura nel 2024

16-01-2024
Tre nuove Capitali della Cultura nel 2024

Dal 1° gennaio 2024, le città di Bad Ischl in Austria, Bodø in Norvegia e Tartu in Estonia sono Capitali europee della cultura.

Sei anni prima dell'anno del titolo, gli Stati membri ospitanti selezionati pubblicano un invito a presentare candidature, di solito attraverso il loro Ministero della Cultura. Le città interessate a partecipare al concorso presentano una proposta e vengono selezionate sulla base di un programma culturale che deve avere una forte dimensione europea.

In particolare l'iniziativa ha l’obiettivo di:
-evidenziare la ricchezza e la diversità delle culture in Europa
-celebrare le caratteristiche culturali che gli europei condividono
-accrescere il senso di appartenenza dei cittadini europei a uno spazio culturale comune
-promuovere il contributo della cultura allo sviluppo delle città

Inoltre, l'esperienza ha dimostrato che l'evento è un'ottima opportunità per:
-rigenerare le città
-aumentare il profilo internazionale delle città
-migliorare l'immagine delle città agli occhi dei loro abitanti
-dare nuova vita alla cultura di una città
-stimolare il turismo

Le Capitali europee della cultura sono già state designate fino all'anno 2028.

 

 

Potrebbe interessarti

Giugno è il Pride Month, il mese dell'orgoglio LGBTQIA+! Le persone

13-06-2024

  Ogni anno, il 12 giugno, la Giornata Mondiale contro il lavoro

12-06-2024

Tra il 6 e il 9 giugno 2024 (in Italia l’8 e il 9), più di 370 milioni

07-06-2024

La Commissione europea invita a partecipare a una consultazione

06-06-2024

Si celebra il 5 giugno in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell

04-06-2024