Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Ruolo dell'istruzione e della formazione: riunione informale dei Ministri dell'Istruzione

Ruolo dell'istruzione e della formazione: riunione informale dei Ministri dell'Istruzione

La Commissaria per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, Mariya Gabriel, e il Commissario per il Lavoro e i diritti sociali, Nicolas Schmit, rappresenteranno la Commissione in occasione di una riunione informale dei Ministri dell'Istruzione che si terrà oggi in videoconferenza.

Le discussioni forniranno un contributo per il vertice sociale che si terrà a Porto il 7 maggio, organizzato insieme alla presidenza portoghese del Consiglio dell'UE.

Una ripresa inclusiva, sostenibile e resiliente dalla pandemia di coronavirus richiede che venga data pari attenzione alla risposta sociale e a quella economica. Il settore dell'istruzione e della formazione può dare un valido contributo alla ripresa e all'attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali, che ha alla base proprio l'istruzione, la formazione e l'apprendimento permanente. Il miglioramento delle competenze e la riqualificazione sono tra le azioni faro del dispositivo per la ripresa e la resilienza, del valore di 672,5 miliardi di €.

Le comunicazioni della Commissione sullo spazio europeo dell'istruzione, il piano d'azione per l'istruzione digitale e l'agenda per le competenze rispecchiano le ambizioni espresse nel pilastro europeo dei diritti sociali. Il prossimo piano d'azione della Commissione per l'attuazione del pilastro definirà un'agenda concreta per un'Europa sociale più forte, che sosterrà la ripresa e rafforzerà la resilienza. Doterà inoltre le persone delle solide competenze necessarie per cogliere le opportunità offerte dal passaggio a una società e a un'economia digitali e climaticamente neutre.

Alla riunione farà seguito, intorno alle 14.00, una conferenza stampa che può essere seguita su EbS+.

 

Potrebbe interessarti