Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Premio per l’innovazione nell’economia sociale

Premio per l’innovazione nell’economia sociale

La Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e la Fondazione Emanuela Zancan, con il sostegno di Intesa Sanpaolo, propongono il "Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale".

Il Premio è aperto a tutti gli enti del Terzo Settore, incluse le imprese sociali, che abbiano la sede legale in Italia.

 

Il Premio intende valorizzare l'innovazione dell'economia sociale che, adottando la definizione OCSE, è articolata in termini di:
a. soluzioni capaci di intercettare nuovi bisogni sociali
b. soluzioni che attivano risposte originali per tipo di intervento (prodotto o processo)
c. soluzioni che attivano risposte originali per soggetti coinvolti e collaborazioni attivate

I risultati dell’innovazione possono caratterizzarsi in:
-miglioramento e ripensamento di servizi, processi e modelli per rispondere in modo più efficace ed efficiente ai bisogni sociali;
-riduzione della frammentazione (istituzionale e territoriale) e ricomposizione di interventi e risorse;
-superamento dell’appiattimento dei servizi sulle prestazioni attraverso l’attivazione di risposte flessibili, personalizzate e multidimensionali;
-attivazione di nuove forme di socialità e mutualità;
-migliore prevenzione del disagio sociale;
-maggiore inclusione sociale;
-attivazione di nuove forme di restituzione alla comunità dei benefici ottenuti.

Il Premio dell’importo di 20.000 euro è così ripartito: un premio in denaro di 10.000 euro sarà assegnato all'ente vincitore che abbia dato un contributo significativo allo sviluppo dell'economia sociale, in qualsiasi campo di attività, introducendo servizi o processi innovativi. A ciascuno degli altri quattro finalisti sarà assegnato un premio di 2.500 euro.

Scadenza: 22 marzo 2021.

 

 

Potrebbe interessarti