Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Premi Erasmus a Finlandia, Grecia e Spagna

Premi Erasmus a Finlandia, Grecia e Spagna

Tre istituti di istruzione superiore che ricevono fondi attraverso il programma Erasmus sono stati riconosciuti vincitori dei Premi Europei Erasmus 2013. Il primo posto è andato alla JAMK University of Applied Sciences a Jyväskylä, Finlandia, in cui il 70% dello staff partecipa ogni anno alla formazione Erasmus all’estero. L’università considera infatti prioritari gli scambi di personale nello sforzo per migliorare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento. Al secondo e il terzo posto troviamo l’Istituto per l’Istruzione Tecnologica di Creta, Grecia, e l’Universitat Politècnica di Valencia, Spagna.

La Commissione Europea aveva invitato 4500 istituti di istruzione superiore, in possesso della Carta Universitaria Erasmus, a presentare  storie di successo che vedevano coinvolto lo staff in azioni di mobilità e programmi intensivi di breve durata, quali corsi estivi internazionali. Alcuni esperti indipendenti avevano in seguito selezionato una rosa di 20 candidati, da cui sono stati scelti i tre vincitori. A partire dal 1997, oltre le borse per studiare o formarsi all’estero, Erasmus ha finanziato più di 300.000 scambi di personale per l’insegnamento e la formazione e oltre 3.200 programmi intensivi. Nel loro complesso, queste attività rappresentano approssimativamente il 9% del bilancio Erasmus.

 

Potrebbe interessarti