Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Indagine “Movimprese”: giovani imprenditori in crescita nel 2015

Indagine “Movimprese”: giovani imprenditori in crescita nel 2015

Giovani imprenditori in forte crescita nel 2015. Gli under 35 hanno aperto lo scorso anno 120.000 nuove imprese, 46.000 delle quali nel Mezzogiorno (il 37% del totale). Una performance ancora più rilevante se si pensa che le imprese giovanili rappresentano soltanto il 10,3% degli oltre 6 milioni di imprese che costituiscono la base imprenditoriale dell’Italia.

È questo il ritratto dell’imprenditoria giovanile nel 2015 che emerge da, l’indagine condotta da Unioncamere - Infocamere sulla base del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio.

L’analisi per settori mostra come i giovani imprenditori abbiano scelto nel 2015 soprattutto il commercio, le costruzioni, la ristorazione e l’agricoltura. Un contributo rilevante alla forte crescita di imprese giovanili è venuto dalle donne e dai cittadini immigrati nel nostro paese. Il contributo dell’imprenditoria femminile è il 28,9% di tutta la crescita delle imprese giovanili, mentre quello delle imprese di stranieri si attesta al 27,8%.

 

Potrebbe interessarti