Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Educazione finanziaria e sostenibilità: Museo del Risparmio

Educazione finanziaria e sostenibilità: Museo del Risparmio

Chi ha inventato la banconota e perché? Com’è nato l'Euro? A queste e a tante altre domande vuole rispondere in maniera semplice e chiara il Museo del Risparmio a Torino, un vero e proprio spazio multimediale, unico e innovativo, che stimola bambini, ragazzi e adulti a riflettere sull’utilizzo consapevole del denaro e delle risorse.

Il Museo si propone di valorizzare la diffusione dell’educazione finanziaria in special modo presso gli studenti e i docenti delle scuole primarie e secondarie, per i quali sono stati predisposti appositi percorsi differenziati, a distanza e in presenza, sulla base delle specifiche esigenze di approfondimento.

All’interno delle sale del Museo, materiali audiovisivi e interattivi (video 3d, documentari, interviste, animazioni teatrali, videogames), realizzati appositamente per soddisfare curiosità e bisogno di approfondimento dei visitatori, sono alla base di vari percorsi didattici. Visto il perdurare dell’emergenza sanitaria Covid-19, è inoltre possibile richiedere la fruizione in remoto di numerose attività.

Le iniziative del Museo promuovono anche l’uso consapevole delle risorse, indirizzano verso un impiego produttivo del risparmio, sottolineano la dimensione temporale delle scelte e favoriscono l’inclusione dei gruppi più fragili. A breve il Museo del Risparmio darà il via al nuovo SAVE Virtual Tour (Sostenibilità, Azione, Viaggio, Esperienza), progetto di educazione economico-finanziaria e alla sostenibilità ambientale destinato alle scuole di ogni ordine e grado che, viste le limitazioni dovute all’emergenza sanitaria, offrirà alle classi delle scuole interessate la possibilità di svolgere le attività completamente da remoto.

 

Potrebbe interessarti