Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Digital forum su creatività e protagonismo giovanile contro l'estremismo e l'odio online: aperte le iscrizioni

Digital forum su creatività e protagonismo giovanile contro l'estremismo e l'odio online: aperte le iscrizioni

Si svolgerà dalle 10:00 alle 12:30 del 16 dicembre il primo incontro digitale organizzato dall'Agenzia Nazionale per i Giovani finalizzato a discutere, ragionare e costruire, insieme alle nuove generazioni, un nuovo modo di concepire e di vedere il web, le comunità on line e i rischi ad essi legati.

Partendo dalla creatività delle ragazze e dei ragazzi si vuole avviare un percorso teso a combattere estremismo ed odio in rete proprio grazie alla partecipazione, creatività e protagonismo giovanile.

L’iniziativa si svolge nell’ambito dell’attività di TCA (formazione e cooperazione transnazionale) “Citizenship Reloaded: digital citizenship (and tools) for a new European citizenship” che vede la partecipazione congiunta di 30 operatori dell’animazione socioeducativa provenienti da tutta Europa e dai Paesi limitrofi.

Un dibattito che si incastra perfettamente con l’attuale momento storico in cui, per via della pandemia, il web sta diventando sempre di più il principale strumento di confronto e attivazione dei giovani e non solo. È quindi fondamentale, oggi più di ieri, rendere le nuove generazioni più consapevoli, non solo delle potenzialità offerte dal web, ma anche dei pericoli e complessità che si nascondono dietro l’uso della rete.

L’incontro ha lo scopo di rendere maggiormente consapevoli i giovani su come ideologie violente ed estremismi potrebbero trovare, attraverso il web, un terreno fertile per la loro diffusione online ed esplorare al tempo stesso questi fenomeni con le lenti della democrazia, uno dei pilastri valoriali del nostro essere europei.

Chi può partecipare:
– Un giovane tra i 18 e i 35 anni motivato e interessato ad approfondire il tema
– Un rappresentante di un’organizzazione che lavora con o per i giovani interessato alla tematica
– Un insegnante curioso di sapere cosa fanno i propri studenti on line
– Un educatore, uno psicologo, uno psichiatra che lavora costantemente con i giovani
– Un genitore motivato a capire cosa attrae i giovani e li fa stare ore e ore attaccati al computer

Cliccare qui per iscriversi.

 

Potrebbe interessarti