Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Dialogo dell'UE con i giovani: Invito per le organizzazioni giovanili!

Dialogo dell'UE con i giovani: Invito per le organizzazioni giovanili!

Il Dialogo dell'UE con i giovani (EUYD) è un processo partecipativo dell'UE che garantisce il coinvolgimento dei giovani nel processo decisionale nel settore della gioventù in Europa attraverso un dialogo articolato tra i giovani e i responsabili delle decisioni. Il Dialogo dell'UE con i giovani sostiene l'attuazione della Strategia dell'UE per la gioventù 2019-2027 ed è il successore del Dialogo strutturato con i giovani. Comporta consultazioni e attività di dialogo in tutta Europa da parte dei Gruppi di Lavoro Nazionali legati alle organizzazioni giovanili e ai giovani nei loro paesi.

Il Dialogo giovanile dell'UE è organizzato in cicli di 18 mesi, seguendo il quadro del trio di presidenza dell'UE nel settore della gioventù. L'attuale ciclo è in corso da luglio 2020 e terminerà entro dicembre 2021, coprendo le presidenze tedesca, portoghese e slovena.

L'argomento di questo ciclo è incentrato sullo Youth Goal #9 “Space and Participation for all” e sulla priorità generale “Europe for YOUth – YOUth for Europe: Space for Democracy and Participation”.

Le organizzazioni e le reti internazionali non governative giovanili sono invitate ad aderire al Dialogo dell'UE con i giovani attraverso questo invito per aggiungere un'ulteriore prospettiva europea.

Come contribuiranno le organizzazioni giovanili
1. Le organizzazioni selezionate saranno invitate ad organizzare e partecipare a tavole rotonde di dialogo con le parti interessate istituzionali dell'UE dove si creeranno e si raccoglieranno idee su come realizzare lo Youth Goal #9.
2. Sarà chiesto loro di promuovere il sondaggio online dell’EUYD, sviluppato e gestito dal Gruppo direttivo europeo dell'ottavo ciclo.
3. Utilizzando le loro reti e i loro canali di comunicazione, contribuiranno a rendere l'Anno europeo della gioventù più visibile a livello europeo.

Le organizzazioni selezionate avranno l'opportunità di:
- contribuire al più ampio processo di partecipazione dei giovani nell'UE per influenzare le politiche dell'UE per i giovani;
- entrare in contatto con altri giovani e rappresentanti dei giovani che lavorano sul tema dell'ottavo ciclo dell'Anno europeo della gioventù;
- conoscere meglio le politiche giovanili dell'UE;
- contribuire alle Conferenze per i giovani dell'UE e partecipare alle stesse;
- e molto altro ancora.

Le organizzazioni ammissibili devono:
- Essere un'organizzazione o una rete non governativa giovanile che opera a livello europeo (con organizzazioni membro provenienti da almeno 6 Stati membri dell'UE);
- Impegnarsi nell'intero processo dal momento della selezione (luglio 2020) fino alla fine di dicembre 2021;
- Avere conoscenze e competenze sul tema dell'EUYD;
- Essere motivati a contribuire a discussioni politiche congiunte tra i giovani e gli attori istituzionali.
- Essere in grado di nominare e sostenere un rappresentante per tutta la durata dell'intero processo che sarà una persona di contatto chiave per conto dell'organizzazione e coordinerà il coinvolgimento dell'organizzazione nel processo dell'EUYD.

La persona di contatto dell'organizzazione candidata deve:
- avere un'età compresa tra i 18 e i 30 anni;
- avere una buona padronanza della lingua inglese;
- avere un'ottima conoscenza dell'argomento in questione legato allo Youth Goal #9 “Space and Participation for all” e sulla priorità generale “Europe for YOUth – YOUth for Europe: Space for Democracy and Participation”;
- impegnarsi a garantire che l'organizzazione contribuisca al processo organizzando e partecipando alle tavole rotonde di dialogo con le parti interessate istituzionali insieme ad altre organizzazioni giovanili selezionate; diffondere il sondaggio online EUYD; rendere l’EUYD più visibile; fornire competenze ed essere aperti a rappresentare i punti di vista raccolti alle Conferenze giovanili dell'UE;
- garantire una comunicazione e un coordinamento senza intoppi per conto dell'organizzazione con il gruppo direttivo europeo attraverso il Forum europeo della gioventù;
- essere pronti a partecipare a eventi e incontri online, ad esempio webinar di coordinamento con altre organizzazioni giovanili, il Forum europeo della gioventù e altri attori coinvolti, se necessario.

Scadenza: 29 luglio 2020, 23:59 CEST.

 

 

Potrebbe interessarti