Notizie Eurodesk Italy

Conferenza "Claim the future": chiude ufficialmente l'Anno europeo dei giovani

06-12-2022
Conferenza "Claim the future": chiude ufficialmente l'Anno europeo dei giovani

Oggi, presso il Parlamento europeo a Bruxelles, si terrà la conferenza conclusiva dell'Anno europeo dei giovani, "Claim the future" (Rivendica il tuo futuro), che farà il punto sui risultati dell'Anno e sulla sua eredità. Sarà anche l'occasione per discutere del modo in cui le politiche per la gioventù rimarranno in cima all'agenda politica. Circa 700 soggetti interessati, tra cui moltissimi giovani, si riuniranno per esaminare i punti salienti dell’anno trascorso e definire la via da seguire per mobilitare, collegare e responsabilizzare i giovani di tutta Europa.

Nel corso dell'Anno europeo dei giovani sono state organizzate in tutti gli Stati membri oltre 8.500 attività, e sono stati varati formati innovativi di partecipazione, come la piattaforma Voices, che ha offerto ai giovani la possibilità di esprimere le loro opinioni e visioni sulle politiche dell'UE e sul futuro. Tra le altre iniziative, i dialoghi sulle politiche hanno consentito ai giovani di incontrare i Commissari. Molte delle attività dell'Anno europeo dei giovani proseguiranno anche nel 2023.

La conferenza, che durerà un giorno, è organizzata sotto la presidenza ceca del Consiglio, insieme alla Commissione e al Parlamento europeo.

L'evento può essere seguito online.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Il dibattito in Eurovisione tra i principali candidati alla presidenza

20-05-2024

È partito il conto alla rovescia per la seconda edizione del Forum

10-05-2024

In occasione della Giornata dell’Europa e del lancio della campagna…

08-05-2024

EURES festeggia 30 anni di servizi di mobilità professionale di alta

07-05-2024

Si rinnova l’appuntamento annuale con il Festival dello Sviluppo

03-05-2024