Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Call for experts

Call for experts

Il partenariato tra la Commissione europea e il Consiglio d'Europa nel settore della gioventù ha lanciato un bando per tre esperti che saranno incaricati di redigere un manuale sulla qualità della mobilità giovanile per l'apprendimento.

Gli esperti incaricati della stesura del manuale avranno competenze complementari che riflettono la natura della sfida e il carattere eterogeneo del gruppo target.

I 3 esperti dovrebbero:
- Avere una profonda conoscenza e contatti nel settore della mobilità per l'apprendimento e l'istruzione non formale nel campo della gioventù;
- Essere in grado di comunicare fluentemente in inglese e avere buone capacità di redazione di testi;
- Essere esperto con il lavoro in contesti multiculturali;
- Essere in grado di lavorare secondo un orario di lavoro flessibile, talvolta frenetico e serrato.
- Avere esperienza nella stesura di manuali pedagogici;
- Avere familiarità con la ricerca sulla mobilità giovanile;
- Avere contatti con reti di professionisti nel settore della mobilità giovanile e l’apprendimento;
- Avere conoscenza dell'uso della mobilità transnazionale come strumento pedagogico anche in altri contesti (ad esempio istruzione superiore, istruzione e formazione professionale, istruzione generale e degli adulti, ecc.).

Si prevede che almeno uno degli esperti sia stato coinvolto nella stesura di uno dei precedenti elementi del Quadro della Qualità (Principi, Indicatori).

Dei tre esperti selezionati, uno fungerà da caporedattore, incaricato di dirigere il processo in corso con il segretariato del partenariato UE-CoE per i giovani.

I lavori si svolgeranno nel periodo da metà febbraio a fine dicembre 2018.

In totale, è previsto un periodo di 12 giorni lavorativi per il processo di stesura, per un totale di 3600 EUR per esperto. Il redattore capo riceverà ulteriori 900 EUR. Le spese di viaggio e di soggiorno per le riunioni richieste saranno coperte dal partenariato UE-CoE per i giovani.

I candidati interessati devono presentare la loro domanda, con il loro CV e lettera di presentazione, a davide.capecchi@partnership-eu.coe.int entro e non oltre il 12 febbraio 2018, alle 9:00 CET.

Per ulteriore supporto, contattare Davide Capecchi, membro del team della partnership giovanile UE-CoE: davide.capecchi@partnership-eu.coe.int

 

Potrebbe interessarti