Notizie Eurodesk

Notizie Eurodesk

Call contro l’odio online

Call contro l’odio online

Cyberbullismo, hate speech, revenge porn, stalking: l’odio online è sempre più diffuso e spesso ci riguarda da vicino. Per questo siamo tutti chiamati a fare rete per contribuire a rendere le nostre comunità meno inclini all’odio e più inclusive, un obiettivo che si può raggiungere agendo sinergicamente anche attraverso un buon uso del Digitale.

In vista del Festival WMF2021 in programma il 24, 25 e 26 giugno 2021, in collaborazione con Chi Odia Paga, è stata lanciata una Call For ideas per progetti contro l'odio online, attraverso l'iniziativa Una Buona Idea.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con la prima startup contro l'odio online, è dedicata a idee e progetti nati con l’obiettivo di contrastare le diverse forme d’odio online e si propone di incrementarne visibilità e opportunità di sviluppo attraverso i due premi in palio.

La Call è aperta a individui, associazioni e realtà del terzo settore che hanno avviato da poco o intendono avviare progetti di contrasto alle diverse forme d’odio online. L’obiettivo è quello di promuovere e premiare idee e iniziative volte a contrastare la diffusione d’odio in rete, supportando al contempo un uso consapevole del digitale a impatto positivo sulla società.

Il vincitore della Call Una buona idea si aggiudicherà due premi:

  • WMF Awards: assegnato direttamente sul Mainstage del Festival - 24, 25 e 26 giugno a Rimini e Online - e trasmesso in live streaming in tutto il mondo;
  • accesso alla piattaforma di crowdfunding di Chi Odia Paga, per ottenere nuovi finanziamenti e raggiungere l’obiettivo prefissato.

Scadenza: 30 aprile 2021.

 

 

Potrebbe interessarti