Elezioni europee 2024

Elezioni europee 2024

Sostegno alla partecipazione al voto dei giovani europei

Come ha recentemente ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, "Il 2024 (...) sarà caratterizzato da un grande esercizio di democrazia: il popolo europeo sarà chiamato a eleggere il Parlamento d’Europa, massimo organismo rappresentativo delle volontà dei cittadini del continente. Occorreranno lucidità di giudizio e consapevole lungimiranza per essere all’altezza delle sfide che ci riguardano."

È importante che anche i giovani facciano la loro parte e che siano debitamente informati sulle modalità di partecipazione al voto europeo.

Eurodesk Italy, con il supporto del Parlamento europeo e delle reti europee ERYICA (European Youth Information and Counselling Agency) ed EYCA (European Youth Card), partecipa a tre progetti volti a sostenere la partecipazione al voto dei giovani europei, soprattutto coloro che votano per la prima volta alle elezioni europee.

Obiettivi generali delle campagne:

  • Informare i giovani sulle elezioni europee e metterli in condizione di capire come partecipare attivamente.
  • Assicurare una partecipazione inclusiva e ampia alle elezioni dell'UE raggiungendo i giovani in aree più periferiche.
  • Attivare i giovani coinvolgendoli nella co-creazione di una campagna a livello europeo e nazionale per promuovere la necessità e il valore aggiunto del proprio voto.
  • Combattere la disinformazione e le fake news fornendo ai giovani informazioni neutrali e di qualità sulle elezioni europee attraverso vari media e organizzazioni di fiducia (moltiplicatori).
  • Informare i giovani sui servizi di Eurodesk per ricevere informazioni di qualità e affidabili sulle opportunità europee, creando ponti tra l'UE e i suoi giovani.

Destinatari
La campagne si rivolgono sopratutto a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni alla loro prima esperienza di voto europeo.

Di seguito i contenuti delle diverse campagne:

Progetto della rete europea Eurodesk | EU Elections 2024


Il progetto per le Elezioni del Parlamento europeo del 2024 - EU Elections 2024, mira a informare e coinvolgere i giovani sull'importanza del voto.
Il progetto è finanziato dal Parlamento europeo ed è coordinato da Eurodesk Brussels Link con il supporto degli Uffici di Coordinamento Nazionali Eurodesk e dei Punti Locali Eurodesk.

Il progetto prevede attività informative online e offline, con tre azioni principali: 

  • una campagna informativa europea #EUElections2024, 
  • campagne digitali peer-to-peer per i giovani, 
  • Euroclasses sull'Euro-Partecipazione (su quest'azione sono per ora coinvolti 13 Punti Locali Eurodesk Italiani).

I 13 Punti Locali Eurodesk italiani si impegneranno nel progetto organizzando almeno una sessione Euroclasses - percorso di apprendimento non formale per informare i giovani sulle opportunità di mobilità e incoraggiarli a diventare cittadini attivi e raccogliendo 5 storie video di giovani che voteranno per la prima volta per il rinnovo del Parlamento europeo.

Maggiori informazioni sono disponibili seguendo questo collegamento


La campagna MORE IN 24 si pone come obiettivo di rafforzare  il coinvolgimento dei giovani in vista delle prossime elezioni europee (6-9 giugno 2024). La nuova campagna co-finanziata dall’Unione Europea e promossa dalla European Youth Card Association (EYCA), alla quale aderiamo come Carta Giovani Sardegna, sarà utile per diffondere consapevolezza sulle istituzioni dell’Unione Europea e incentivare la partecipazione al voto.

MORE IN 24 prevede la partecipazione di 50 giovani, denominati changemakers, e provenienti da 17 Paesi differenti. L’età dei changemakers varia dai 18 ai 23 anni, nell’ottica di realizzare un’iniziativa pensata dai giovani per i giovani. Entrando più nello specifico, in Italia sono stati selezionati dalle organizzazioni che gestiscono le Carte Giovani presenti nel territorio nazionale 5 changemakers così suddivisi:
1 per la Carta Giovani Sardegna 
1 per la Lazio Youth Card
3 per la Carta Giovani Nazionale

Di cosa si occuperanno i changemakers?
Il loro compito principale sarà quello di organizzare due tipologie di eventi connessi alle elezioni europee. Il primo dovrà essere molto informale e divertente, per rendere più accessibili e comprensibili le informazioni sul funzionamento degli organi europei e delle elezioni; mentre il secondo sarà un incontro-dibattito tra due politici candidati al Parlamento europeo e i giovani elettori.
 
I canali social della campagna:
Instagram: @morein24.eu
Facebook: @morein24.eu 
TikTok: @morein24.eu

Eurodesk Italy, in qualità di membro della rete ERYICA, partecipa alla campagna europea Walk The Talk e organizzerà tre eventi pubblici in collaborazione con 3 Punti Locali Eurodesk e con i giovani attivisti del progetto EU inFORM - Young voters’. Gli eventi coinvolgeranno giovani dei territori di San Vito al Tagliamento, Pordenone e Cinisello Balsamo.
Il progetto prevede inoltre una piattaforma multilingue nella quale trovare informazioni su argomenti di rilevanza per i giovani e sulle modalità di voto. Maggiori informazioni su https://www.walkthetalkeu.com/.